Jane e Micci – Testo e Accordi per chitarra Testo e Accordi per chitarra e tastiera della sigla italiana di Jane e Micci (Sasurai no Taiyō) di Ugo Caldari e Nico Fidenco (1983) in formato HTML e PDF

Jane e Micci - Testo e Accordi per chitarra

In questo articolo presentiamo gli accordi della sigla italiana di Jane e Micci (Sasurai no Taiyō), scritta da Ugo Caldari nel 1983 su musiche di Nico Fidenco e interpretata da Nico Fidenco.

Il brano è stato pubblicato nel 2010 in un singolo denominato Jane & Micci/Godam e fa parte di una serie di ristampe su vinile ad opera dell’associazione culturale TV-Pedia (su etichetta Siglandia) con l’obiettivo di fornire una edizione ufficiale a tutte le sigle “storiche” dei cartoni animati anni ’80 e ’90 rimaste escluse dalla pubblicazione su 45 giri. Il brano infatti, benché inserito nella compilation Tivulandia successi n. 6, non venne mai stampato su 45 giri a causa della scarsa visibilità della serie e di un progressivo disintresse delle case discografiche per il mercato delle sigle per bambini. Il brano vede la partecipazione ai cori e controcanti del Coro di Torre Spaccata.

Jane e Micci (Sasurai no Taiyō), conosciuta in Italia anche come Sasurai e Che segreto!, è una serie anime in 26 episodi, prodotti nel 1971 dallo studio di animazione Mushi Production, che in seguito sarebbe diventato Nippon Animation. Per maggiori informazioni rimandiamo alla pagina su Wikipedia.


(intro)

Due candide bambine, cantanti sopraffine

rivali tanto belle, diventeranno…

due grandi stelle

Qualcosa le accomuna, una è l’altra e l’altra è l’una

che strano indovinello, il loro nome…

non era quello, non era quello

Una si chiama Jane, l’altra si chiama Micci

Ma Jane non è Jane e Micci non è Micci

Una mano misteriosa cambiò la loro vita

chissà se questa cosa un dì sarà chiarita

E chi… chi mai dirà… a Jane e Micci… la veri

Chi gliela dirà? Chi gliela dirà? Chi lo sa? Chi lo sa?

(bridge)

Saranno due rivali, ma sembreranno uguali

a colpi di canzoni, si batteranno…

quante emozioni

Due voci deliziose, due anime preziose

due splendide cantanti, quanti successi…

e quanti pianti, e quanti pianti

Una si chiama Jane, l’altra si chiama Micci

Ma Jane non è Jane e Micci non è Micci

Una mano misteriosa cambiò la loro vita

chissà se questa cosa un dì sarà chiarita

E chi… chi mai dirà… a Jane e Micci… la veri

Chi gliela dirà? Chi gliela dirà? Chi lo sa? Chi lo sa?

Due candide bambine, cantanti sopraffine

rivali tanto belle, diventeranno…

due grandi stelle, due grandi stelle, due grandi stelle.


Scarica gli accordi in formato PDF

About Dark

Sviluppatore, analista di progetto, web designer, divulgatore informatico. Lavora come IT Architect per il design e lo sviluppo di siti, servizi, interfacce e applicazioni web e per dispositivi mobili.

View all posts by Dark →

Leave a Reply

Your email address will not be published.