Come realizzare il costume di Pinky, il fantasmino di Pac-Man Idee per Carnevale o per un cosplay semplice ma d'effetto? Ecco il tutorial per diventare Inky, Blinky, Pinky o Clyde: i fantasmi di Pac-Man!

Come realizzare il costume di Pinky, il fantasmino di Pac-Man

Introduzione

Oggi torniamo a parlare di costumi di Carnevale e cosplay.

Dopo essere stata Rapunzel ed Elsa, quest’anno mia figlia ha decretato: “Basta principesse!” E con mia grande sorpresa mi ha chiesto di aiutarla a realizzare una maschera tratta da un videogame decisamente vintage: Pac-Man.

Sì, parliamo proprio del primissimo Pac-Man del 1980, in 2D ed 8 bit. Più precisamente il personaggio prescelto non è stato la pallina gialla mangia-pillole che è protagonista del videogioco ma bensì uno dei suoi rivali: il fantasmino rosa di nome Pinky.

Ed è così che è nata l’idea di questa maschera facilissima da realizzare, estremamente economica ma originale e di sicuro successo.

Le istruzioni per realizzare il costume di Pinky sono, naturalmente, adatte anche per tutti gli altri fantasmini di Pac-Man e cioè Blinky (il fantasma rosso), Inky (il fantasma azzurro) e Clyde (il fantasma arancione). Con pochi soldi e poco tempo si può infatti realizzare un bel cosplay di gruppo anche se non si è abili con la macchina da cucire. Vediamo come fare:

Poichè dobbiamo riprodurre un personaggio bidimensionale e vogliamo che Pinky sia riconoscibile e non venga confuso con un qualunque generico fantasmino, il modo migliore è realizzare un costume piatto, ovvero in 2D! Ho quindi pensato di costruire una struttura semirigida a “sandwich” con un davanti e un dietro tenuti insieme da 2 bretelle da mettere sulle spalle.

Dato che vogliamo che il corpo di Pinky resti ben rigido, possiamo realizzarlo in cartoncino, oppure, come ho fatto io, in feltro spesso. Quest’ultimo materiale ha il vantaggio di essere più elastico del cartone e permetterà a chi indossa il costume di muoversi meglio e perfino di sedersi comodamente. Inoltre il risultato finale sarà sicuramente più elegante e rifinito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.