Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny Tutorial per realizzare in casa il costume del coniglietto Bugs Bunny dei Baby Looney Tunes. Ideale per bebè e bambini piccoli.

Toddler costume ideas: Bugs Bunny from Baby Looney Tunes cosplay tutorial

Quanto sono carini i bebè (da zero a tre anni) quando, per Halloween o Carnevale, indossano un costume? A quell’età, però, i bambini non sopportano volentieri una maschera che li costringa a stare scomodi. E’ difficile convincerli ad indossare cappelli, cerchietti o accessori che li facciano sentire costretti e impediti nei movimenti. Quando la mia prima figlia ha compiuto 2 anni ho voluto farle festeggiare il Carnevale facendole indossare i panni di uno dei suoi personaggi preferiti:  Bugs Bunny, protagonista della serie Baby Looney Tunes. Ho cucito io stessa un costume estremamente semplice, avendo cura di realizzarlo in modo tale che non le desse fastidio e che non le venisse voglia di “spogliarsi” dei componenti della maschera dopo pochi minuti.

Ora che il mio secondogenito ha più o meno la stessa età e la stessa taglia, penso che riutilizzerò il costume di Bugs Bunny per mascherare anche lui. Infatti questo vestito da coniglietto si presta bene ad essere indossato anche sia dai maschietti che dalle femminucce.

Ed eccomi qui a spiegarvi, tramite un tutorial veramente semplice, come ho realizzato questa graziosa mascherina.

1. Scegliere la stoffa giusta

Per rendere l’effetto della pelliccetta del coniglio Bugs Bunny, ho acquistato una stoffa “pelosina” (tecnicamente un materiale sintetico con un effetto peluche, morbido e caldo) in tre colori: grigio argento, per la maggior parte del costume, bianco, per realizzare la pancina del coniglio e un pezzettino di stoffa rosa chiaro per l’interno delle orecchie.

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

Per fare la coda del coniglio ho riciclato un  pom pom bianco, preso da un vecchio cappello di lana (ma non è difficile neppure costruirselo da soli tramite un po’ di filo di lana). Per imbottire le orecchie e farle stare dritte in testa, ho poi recuperato un pezzo di gommapiuma (o anche una vecchia spugna sintentica andrà benissimo) da ritagliare con l’aiuto di un paio di normalissime forbici neppure troppo grandi.

2. Realizzare la blusa

Ho deciso di creare, con la stoffa “peluche” grigia, una blusa con linea a trapezio che arrivasse a coprire i fianchi e poi, sotto, un paio di culotte corte dello stesso materiale che rendessero l’idea del “sederotto” tondo di Baby Bugs Bunny.

Utilizzando, come riferimento per le misure, una t-shirt della bambina, ho disegnato un semplice cartamodello con linea svasata al quale ho sottratto, sul davanti, un ovale (raffigurate la pancia del coniglio).

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

 

Alle maniche corte ho dato una forma leggermente “a palloncino” affinchè la blusa avesse un aspetto più aggraziato e da cartoon.

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

 

Ed ecco la stoffa tagliata sulla base del cartamodello creato. La cosa bella di lavorare con la stoffa “peluche” è che non è stato necessario rifinire i bordi nè con la taglia e cuci nè con la cucitura a zig zag poichè questo tipo di stoffa non sfila con un taglio vivo.

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

 

Ed ecco il momento di posizionare e cucire la pancia bianca all’interno della blusa grigia. Ho deciso di nascondere la zip proprio nella giuntura tra le due stoffe.

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

 

Ed ecco qui tutti i pezzi della blusa cuciti assieme. Se progettate una maschera per una femminuccia, potete enfatizzare la linea svasata della blusa, facendone quasi un vestitino a trapezio. Altrimenti, se il costume è per un maschietto, vi consiglio di accorciare un po’ la blusa e di aggiungere un paio di semplicissime culotte con l’elastico in vita e sulla cosce.

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

 

Alla fine di tutto si può cucire il pom pom bianco sul retro della blusa, ovviamente in basso, ad altezza sederino.

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

3) Il cappuccio con le orecchie da coniglio

Come scrivevo prima, nel cucire questo costume, mi sono imposta di non prevedere accessori scomodi per mia figlia. Il modo più semplice di indossare delle orecchie da coniglio è di applicarle con la colla su un cerchietto ma sapevo che mia figlia di 2 anni non avrebbe tollerato di indossarlo per più di qualche minuto e poi se lo sarebbe tolto. I bambini, si sa, non hanno molta pazienza se qualche accessorio gli stringe la testa. Stesso discorso per l’ipotesi di applicare le orecchie su un cappellino tipo “baseball”: i miei figli non sopportano niente di stretto sulla testa. Così l’idea migliore che mi è venuta è stata quella di cucire le orecchie di Bugs Bunny su di un cappuccio morbido da applicare alla blusa e che potesse essere tirato su e giù dai bambini stessi, senza mai rischiare di andare perduto per la stanza.

Volevo, inoltre, che le orecchie risultassero belle dritte in testa, proprio come quelle di Baby Bugs, perciò non mi sono limitata a farle di stoffa, ma le ho imbottite di gommapiuma. A tal fine ho usato un vecchio pezzo di gommapiuma, ritagliato grossolanamente con le forbici.

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

 

Dopodichè ho rivestito la gommapiuma con la stoffa grigia e rosa

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

 

Infine ho infilato le due orecchie all’interno del cappuccio tramite 2 buchi lasciati aperti in precedenza sulla nuca. Ho poi fissato tutto con qualche punto di ago e filo.

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

 

Alla fine ho cucito il cappuccio alla blusa fissandolo al girocollo dietro, proprio come fosse il cappuccio di una felpa da ginnastica.

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

 

Ed ecco a voi il risultato finale: il costume da Baby Bugs Bunny per bimbi piccoli: caldo, comodo e adorabilmente “puccioso”!

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

Grazie per aver seguito questo tutorial. Spero che possa tornare utile a qualcuno di voi per la prossima festa in maschera. Se avete consigli o domande non esitate ad utilizzare i commenti qua sotto. Alla prossima!

Idee per una maschera da bebè: cucire il costume di Bugs Bunny

RELATED POSTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.